Jelenia Góra – Maniero Nero [Dwór Czarne]
Wybierz obiekt:

Jelenia Góra – Maniero Nero

Il palazzo fu costruito in stile primo Rinascimento, intorno al 1560, probabilmente al posto della struttura difensiva, che vi esisteva prima. Fu creata una struttura in pietra di un piano solo, con un cortile interno, le mura difensive e una torre, circondata da un fossato. Dopo l'incendio scoppiato nel 1623, il maniero venne esteso, senza però privarlo del suo carattere rinascimentale. Nel 1713 il maniero fu in parte distrutto da un incendio. Durante i lavori di restauro all'ala est venne aggiunto un edificio di "bilanciamento" dell'ala ovest e la torre venne coperta da una guglia barocca. Durante un ammodernamento che fu realizzato attorno al 1885, venne comunque eliminata l'ala est e dei pignoni. L'edificio fu coperto in quel tempo con un tetto a capanna, che si è conservato fino ad oggi.

Dopo la guerra, lo stabile cominciò a cadere lentamente in rovina. Negli anni 1983 - 1987 furono eseguiti i lavori base di protezione, ma solo negli anni 1999 - 2002 fu rinnovata l’intera struttura.

In buone condizioni fu conservata la torre, che si trova in uno degli angoli del palazzo, invece all'interno del palazzo – i soffitti in legno intagliato, e parzialmente, i dipinti rinascimentali sulle pareti. Alcune sale sono in condizioni abbastanza buone. Adesso, nel maniero Czarne [Nero] si trova la sede della Fondazione per la Cultura Ecologica, che vi organizza le campagne educative, workshop e feste all’aperto. L'edificio ospita un ristorante con l’allevamento di astici (il terzo in Polonia, dopo questi di Cracovia e Varsavia) e una sala conferenze e banchetti.

 

Contattare:

Fondazione per la Cultura Ecologica

ul. Strumykowa 2, 58-500 Jelenia Góra

tel. 75 649-53-61, 75 649-53-62

www.dworczarne.pl

e-mail: fke.prezes@gmail.com

 

Come arrivare:

Il maniero si trova nella valle del torrente Pijawnik. Prendere a Jelenia Góra l’autobus della linea 1 (in direzione: via [ul.] Orzeszkowa), circa un’ora di cammino dal centro di Jelenia Góra.

 

Parcheggio:

Si

 

Modalità di visite:

 

Eventi fissi e ciclici:

Giornata della Patata [Dzień Ziemniaka], che si tiene nel mese di ottobre.

 

Dove mangiare:

Restauracja Corte Nero przy Dworze Czarne

ul. Strumykowa 2, 58-500 Jelenia Góra

tel. 503-428-355, 501-404-592

www.cortenero.pl

e-mail: non c`è

 

Restauracja Kurna Chata

pl. Ratuszowy 23/24, Jelenia Góra

tel. 75 642-58-50

www.kurnachata.pl

e-mail: bar@kurnachata.pl

 

Złoty Klub Bosmana

ul. Pocztowa 6, 58 -500 Jelenia Góra

tel. 75 753-25-39

www.zloty-klub-bosmana.pl

restauracja@zloty-klub-bosmana.pl

 

Pizzeria i Restauracja Konkret

ul. 1 Maja 44, Jelenia Góra

tel. 75 645-72-56

www.konkretniezjesz.pl

e-mail: non c`è

 

Dove dormire:

Hotel Caspar

pl. Piastowski 28, 58 - 560 Jelenia Góra

tel. 75 645-50-01

www.caspar.pl

e-mail: recepcja@caspar.pl

 

Willa Róża Wiatrów

ul. Zamkowa 5, Jelenia Góra

tel. 75 754-55-90, 607-446-644

www.willarozawiatrow.pl

e-mail: non c`è

 

Punti di informazione turistica:

Punkt Informacji Turystycznej i Kulturalnej

ul. Bankowa 27, Jelenia Góra

tel. 75 767-69-25

www.jeleniagora.pl, www.karkonosze.it.pl

Aperto: lun. – ven.: 9.00–18.00, sab.: 10.00–14.00, dom.: (VII – IX) 10.00-14.00.