Oława – Castello di Piast con il vecchio Palazzo di Luisa (ora sede del comune)
Wybierz obiekt:

Oława – Castello di Piast con il vecchio Palazzo di Luisa (ora sede del comune), Plac Piastowski/Plac Zamkowy

Il castello, probabilmente, esisteva già alla fine del XII e XIII secolo nella parte sud - occidentale di Oława. Il castello in pietra fu costruito tra il 1359 - 1398, nella parte settentrionale del paese, su iniziativa del principe Luigi I di Legnica e Brzeg , figlio di Boleslao III il Prodigo (in polacco Bolesław III Rozrzutny). L'edificio fu fondato sulla pianta trapezoidale invece la torre su pianta rettangolare nella misura di 6 e 7 m. La torre è di 20 metri ed è costruita in pietra e mattoni. Elementi di palazzo in stile rinascimentale sono stati introdotti alla fine del XVI secolo su iniziativa del principe di Brześć Gioacchino Federico. La residenza è stata progettata dall'architetto Bernard Niuron. La parte residenziale è stata in seguito allargata. La torre fu rifinita con un elmo (che è rimasto lì fino agli anni '30 del XX secolo). Furono rafforzate le fortificazioni - negli angoli costruirono quattro torri e intorno agli edifici le arginature. Ancora una volta, l'edificio fu modernizzato alla fine del XVII secolo. A quel tempo, il castello apparteneva al duca Johan Christian von Brieg e a sua moglie, la principessa Luisa nata von Anhalt. Alla ricostruzione del palazzo, in stile barocco, parteciparono dei maestri italiani: Carlo Rossi e Luca Giovanni. Aggiunsero una parte del castello, chiamato il palazzo della principessa Louise. La parte nuova era di quattro piani con il portale decorato con lo stemma della principessa Louise. Dalla parte del cortile furono costruite le loggie. Apportarono alcune modifiche: al posto del fossato furono pensati i giardini in stile barocco, e al posto delle torri i bastioni. Negli anni 1697 - 1734 il castello appartenne al figlio di Giovanni III di Polonia (in polacco Jan Sobieski), Giacomo Sobieski e a sua moglie, Edvige Elisabetta. Su loro iniziativa, nella galleria nord fu fondato il primo piano è furono aggiunti i fabbricati agricoli. Fu ampliata anche la biblioteca. Nel XVIII secolo, il castello ospitava, tra gli altri, un ospedale da campo, degli uffici, magazzini e un forno. L'edificio venne parzialmente demolito negli anni 1833-1834. Durante la seconda guerra mondiale, il palazzo venne ulteriormente danneggiato. Negli anni 1952 – 1958 fu ricostruita una parte della residenza per rispondere ai bisogni dell'amministrazione della città. Negli anni '70 del XX secolo venne distrutta l'ala nord (già in parte demolita) e la torre del cancello. Oggi il castello è la sede del Comune. Si trova nella parte meridionale del cortile. Sopravvissuto fino ad oggi il portale del cancello e anche le facciate degli edifici in stile barocco. Il vecchio stile barocco della Sala dei Cavalieri fu sostituito da una modanatura fatta dall’artista Pasternak. Il castello ha una nuova facciata. Nei piani del Comune di Oława vi è la ricostruzione del bastione nord - ovest e del giardino.

 

Contattare:

Urząd Miejski w Oławie (Comune a Oława)

pl. Zamkowy 15, 55 – 200 Oława

tel. 71 303-55-01, 71 303-55-02

www.um.olawa.pl

e-mail: olawa@um.pl

 

 

Come arrivare:

Oława si trova 25 km a sud est da Wroclaw. Possibile raggiungere con l’autobus Polbus e con il treno. Dalla stazione ferroviaria al palazzo ci vogliono circa 20 minuti a piedi.

 

Possibilità di visitare:

Si, ingresso libero

 

Eventi costanti e ciclici:

No.

 

Parcheggio:

Vicino c'è un parcheggio.

 

Dove mangiare:

Bar Arma

pl. Szymanowskiego 32, 55 – 200 Oława

tel. 71 303-83-08

 

Restauracja Klubowa

pl. J. Piłsudskiego 5, 55 – 200 Oława

tel. 71 313-31-18

 

Pizzeria Avanti

Rynek 14, 55 – 200 Oława

tel. 71 303-41-98

e-mail: avanti@onet.eu

 

Dove alloggiare:

Oławian Hotel

ul. Gen. W. Sikorskiego 6, 55 – 200 Oława

tel. 71 301-43-71, 600-268-900

www.olawianhotel.pl

e-mail: recepcja@plawianhotel.pl

 

Hotel Jakub Sobieski

ul. św. Rocha 1, 55 – 200 Oława

tel. 71 301-41-80, 603-122-313

www.hoteljakubsobieski.pl

e-mail: recepcja@hoteljakubsobieski.pl

 

Hotel Marta

ul. Gazowa 2, 55 – 200 Oława

tel. 71 313-40-23

www.hotelmarta.com.pl

e-mail: hotelmarta@hotelmarta.com.pl

 

Centri di informazione turistica:

Centrum Informacji Turystycznej The Meeting Point

Rynek 14, 50 – 101 Wrocław

tel. 71 344-31-11/12

www.um.wroc.pl

e-mail: info@itwroclaw.pl