Chojnów – Castello, attualmente Museo Regionale
Wybierz obiekt:

Chojnów – Castello, attualmente Museo Regionale, plac Zamkowy

Il castello dei duchi di Legnica fu costruito nel 1329, al posto di un sito di roccaforte del castellano del fine del XIII secolo. Dal 1399 il castello gotico era una sede dei duchi Piast di Legnica. Nel XV secolo è stato fatto un aggiornamento completo, grazie al quale ha ricevuto il secondo cortile e una torre cilindrica. Dopo l'incendio e il crollo di una delle torri, è stato completamente ricostruito in stile rinascimentale. L'interno è stato ammodernato da Federico III, duca di Legnica.

La parte rinascimentale del palazzo è rimasta conservata fino d’oggi ha due ali e due piani, è coperta con un tetto spiovente. Degno di nota è il portale dal 1547, riccamente decorato con i busti dei fondatori - di Federico III e di sua moglie, Caterina di Meclemburgo.

 Di fronte alla facciata vi sono i resti di un castello gotico: le fondamenta di una torre circolare e il pozzo. Nella parte sud-orientale del cortile del castello ci sono visibili I frammenti di una torre del bagno, che è stata edificata nel XVI secolo, Federico III.

Dal 1933 nel castello funziona il Museo Regionale.

 

Contattare:

Muzeum Regionalne w Chojnowie

pl. Zamkowy 3, 59-225 Chojnów

tel./fax 76 818-83-53

www.muzeum.chojnow.eu

e-mail: muzeum.chojnow@gmail.com, muzeumregion@wp.pl

 

Come arrivare:

La città si trova nel distretto di Legnica, circa 20 km da Legnica, 30 km da Lubin, e 95 da Wrocław.

 

Possibilità di visitare:

Aperto: tempo estivo (1 V-31 X): mar.-ven. ore: 8.00-16.00, sab.-dom. 11.00-16.00, lun. e mar. - chiuso.

Tempo invernale (1 XI-30 IV): mar.-ven. ore: 8.00-16.00, sab. 11.00-16.00, lun. e dom. – chiuso.

Biglietti: N - 3 zł, S - 1 zł, per i gruppi 1 zł, sab. - ingresso libero

L'oggetto non è accessibile ai disabili.

Sono possibili le visite guidate, è necessario fare la prenotazione per il gruppo.

 

Eventi costanti e ciclici:

Le collezioni sono presentate in mostre permanenti: „Graffiti rinascimentali dalla casa padronale della famiglia Schellendorf a Zagrodno”, „La storia della città di Chojnów”, kamieniarka z XIV-XIX w., i relietti del castello del XIII secolo.

 

 

Parcheggio:

Disponibile.

 

Dove mangiare:

RestauracjaDuszka

ul. Królowej Jadwigi 4, 59-225 Chojnów

tel. 76 818-75-46

www: no

e-mail: tdh@pertus.com.pl

 

RestauracjaWiatrak

Jerzmanowice 63, 59-225 Chojnów

tel./fax 76 818-67-48

www.wiatrak.com.pl

e-mail: wiatrak@wiatrak.com.pl

 

Dove alloggiare:

HotelMax

ul. Katedralna 2, 59-225 Chojnów

tel.76 818-14-59

www.hotelmax.type.pl

e-mail: maxhotel@interia.pl

 

Informazione turistica

www.infolegnica.pl